frutta

Champagne Punch analcolico

on

Ingredienti:

  • 2 litri di succo d’uva bianca (per un sapore più intenso congelarne 2 lattine)
  • Succo di mela 1 litro
  • 2 litri ginger ale
  • Ghiaccio
  • 1 litro di succo mela (o meno) o 1 litro succo d’uva bianca (o meno)
  • Acqua

cocktail

scritta preparazione2

La mattina, prendere il succo di mela, l’acqua ed il ghiaccio e unirli in una ciotola e posizionare la ciotola in congelatore. Dare una mescolata ogni tanto, fino a che il succo di mela non comincia a ghiacciarsi, a quel punto lo lasciare ancora per una mezz’ora il succo in congelatore e toglierlo. Prendere la ciotola con il succo congelato ed aggiungerci il ginger ale ed il succo di uva bianca e mescolare lentamente. Come decorazione possiamo utilizzare delle fragole fresche tagliate a rondelle e aggiunte nel punch analcolico. Se invece lo vogliamo servirlo a bicchiere possiamo preparare anche uno spiedino di frutta da inserire nel flut, con tipo: fragole, ciliegie, lamponi, more, chicchi d’uva e fettine di mela. Se il Ginger Ale non è di vostro gradimento, potete sempre cambiare utilizzando della gassosa o della sprite, ma attenzione che il cocktail analcolico potrebbe risultare più dolce e stucchevole. Se neanche queste due varianti sono di vostro  gradimento, è possibile utilizzare dell’acqua gassata, ma il risultato cambierà notevolmente. Il cocktail analcolico Champagne Punch è pronto da servire.

Per saperne di più:

Il Champagne Punh è un cocktail analcolico che è stato pensato principalmente per i bambini, i quali alle feste non possono bere spumante. Con una combinazione di succhi di frutta e una bottiglia da 2 litri di ginger ale, è possibile preparare questa bevanda analcolica in modo perfetto! Potete  servire questo punch ad un barbecue all’aperto con gli amici o anche un evento più formale, come una festa di laurea. È perfetto per ogni occasione.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>