frutta

Cocktail al bacio

on

Ingredienti per 4 persone:

  • 60ml di succo di uva nera
  • 125ml di succo di ribes
  • 30ml di succo di limone

107944_original

scritta preparazione2

Come detto prima, il cocktail non richiede lunghi tempi di preparazione, basterà infatti unire i succhi in uno shaker e semplicemente agitarli energicamente per un paio di minuti. Versare poi il vostro drink in bicchieri (preferibilmente calici) ed iniziare a decorarli. La decorazione, in questo caso, è molto semplice ed allo stesso tempo particolare; per addobbare i calici dovete semplicemente appoggiare un grappolo di uva di medie dimensioni sul bordo del bicchiere, così da lasciar immergere qualche chicco. Una decorazione molto simpatica che si distacca dalla classica fetta di limone ‘incastrata’ sul bordo del bicchiere.
Dopo aver addobbato al meglio il vostro bicchiere, dovete decidere con cosa accompagnare il vostro Cocktail al bacio; naturalmente le opzioni sono molte, anche se in questo caso sarebbe adeguato puntare sul dolce, decidendo magari di servire ai vostri ospiti biscotti o, perchè no, tartine ricoperte di marmellata; ogni snack sarà sicuramente molto gradito da amici e parenti!
Il drink può essere servito come aperitivo o come drink dopo una cena tra amici, soprattutto se tra gli ospiti è presente qualcuno che deve guidare o che non apprezza particolarmente l’alcool; essendo analcolico, il cocktail può essere assunto anche dai più piccoli, durante una festa di compleanno o di ritorno da un pomeriggio all’insegna dello sport. Ogni occasione è quella giusta per un drink totalmente sano e proteico come il Cocktail al bacio. Siete pronti per gustare e far gustare questo particolare cocktail?

Per saperne di più:

Oggi vi parleremo del cocktail al bacio. Questo potrebbe sembrare quasi un drink dedicato alla festa di San Valentino, ed invece non è così; questa bevanda può essere consumata in qualsiasi periodo dell’anno, in qualunque occasione ci aggradi. I suoi ingredienti sono molto particolari, ma facilmente reperibili in un qualsiasi supermarket che frequentiamo solitamente. La preparazione richiede pochi minuti ed è davvero semplice.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>