frutta

Lucky

on

Ingredienti:

  • succo di pompelmo
  • succo di mandarino
  • sciroppo di ribes
  • cubetti di ghiaccio
  • fettine di limone e ciliegine candite per la decorazione finale

1scritta preparazione2

Per preparare il Cocktail analcolico Lucky procediamo anzitutto a riempire lo shaker per circa 1/3 con i cubetti di ghiaccio, quindi mettiamo nello shaker il 50% di succo di pompelmo, assieme al 50% di succo di mandarino e ad 1 cucchiaio di sciroppo di ribes; quindi procediamo ad agitare con vigore per qualche minuto, per poi fermarci per qualche secondo.
Procediamo quindi ad agitare nuovamente lo shaker per qualche minuto ma questa volta lentamente, per poi fermarci ancora per qualche secondo.
A questo punto, versiamo il Cocktail analcolico Lucky in coppe grandi da cocktail, guarnendo il bicchiere con delle fettine di limone e delle ciliege candite a piacere. Non resta che servire il Cocktail analcolico Lucky.

Per saperne di più:

Il Cocktail analcolico Lucky è il cocktail perfetto da servire ad un buffet informale con parenti ed amici ma anche il cocktail ideale da servire ad una festa importante, una cena o un pranzo raffinato in occasione di un evento, come ad esempio un pranzo o una cena di lavoro, per soddisfare il palato dei colleghi astemi, alla ricerca di un aperitivo analcolico.
Il Cocktail analcolico Lucky si accompagna ad ingredienti dal sapore dolce e ad altri dal sapore aspro, per un gusto unico e senza eguali che indubbiamente conquisterà grandi e bambini: provare per credere!
Estremamente facile da preparare, il Cocktail analcolico Lucky richiede solo pochi minuti per essere preparato ed essere servito in “tavola”, accompagnato da gustosi stuzzichini e da sfiziosità di vario genere e tipo, che lo renderanno indubbiamente ancora più gustoso e prelibato!
Insomma, se eravate alla ricerca de cocktail perfetto per la festa o la vostra cena, l’avete trovato: ecco a voi, la ricetta del Cocktail analcolico Lucky!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>