Frozen

Safe sex on the beach

on

Ingredienti per 2 persone:

  • 50 ml di succo di pesca
  • 50 ml di succo di arancia
  • 20 ml di succo di ananas
  • 10 ml di granatina
  • ghiaccio
  • ciliegie e fette di ananas

193-sex_on_the_beach_1

scritta preparazione2

Prendete una caraffa ben capiente e lasciatela, vuota, nel frigorifero per un’ora circa, o almeno finchè non risulta essere abbastanza fredda; aggiungete ora il succo di pesca, quello di arancia, quello di ananas e i vostri cubetti di ghiaccio. Con un bastoncino di legno (o un cucchiaio molto lungo) mescolate energicamente gli ingredienti utilizzati fino a questo momento, aggiungendo infine lo sciroppo di granatina. Mescolate nuovamente e poi prendete i vostri bicchieri, guarnendoli con pezzetti d’ananas. A questo punto non rimane che versare il vostro drink nei bicchieri e, se vi fa piacere, aggiungere una ciliegia per dare un tocco di ulteriore freschezza al vostro Safe Sex on the Beach.
Se servito come aperitivo, potete accompagnarlo a diversi snack, puntando su qualcosa di salato dal momento che il drink è già abbastanza dolce e, a lunga andare, potrebbe finire per disgurtarvi. Molto meglio puntare su patatine, pizzette o facaccine, o ancora pistacchi, noccioli e patatine al formaggio. Sul vostro palato si creerà un contrasto tra dolce e salato che vi farà ancora più apprezzare il vostro analcolico, non poi molto diverso dalla versione originale del Sex On The Beach. Siete pronti a godervi il vostro drink analcolico?

Per saperne di più:

Il safe sex on the beach è la variante analcolica del sex on the beach, uno dei cocktail più apprezzati al mondo grazie al suo gusto fruttato e fresco che lasciata sul palato un’aroma dolce. E’ un cocktail tipicamente estivo, consumato perlopiù tra un ballo e l’altro in discoteca. Esistono molte varianti per quanto riguarda gli ingredienti e la preparazione del cocktail stesso, ma in questa ricetta parleremo di una semplice versione priva di alcool, adatta soprattutto ai più giovani o a chi, dopo una notte all’insegna del divertimento, si deve mettere alla guida e tornare a casa, sano e salvo.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>