frutta

Succo di melograno e miele

on

Ingredienti:

  • melograno
  • acqua di rose
  • limone
  • miele

granatovij_chajscritta preparazione2Per la preparazione del Cocktail analcolico di succo di melograno e miele, come prima cosa prendiamo 1 melograno e procediamo a tagliare la calotta del picciuolo ed il suo opposto al frutto, quindi apriamolo in due e mettiamolo in una ciotola con acqua fredda.
Procediamo poi con l’operazione di sgranatura con la melagrana a bagno nella ciotola, per facilitare l’eliminazione di parti bianche ed eviterete di macchiarci col succo di melagrana, particolarmente difficile da togliere dai vestiti.
Fare molta attenzione ad eliminare anche il minimo residuo di pellicina perché conferirebbe un sapore amaro al succo, quindi versiamo la ciotola in un setaccio per eliminare tutta l’acqua e trasferiamo i chicchi del frutto in un frullatore, azionando alla massima velocità per circa un minuto.
Passiamo quindi il succo ancora una volta al setaccio, aiutandoci con il dorso di un cucchiaio, oppure con una spatola in silicone o con un mestolo di legno, per schiacciare per bene i semi e far fuoriuscire quanto più succo possibile.
Infine aggiungiamo 1 cucchiaino di acqua di rose, il succo spremuto di mezzo limone e procediamo a dolcificare con 1 cucchiaino di miele o più a piacere, a seconda del proprio gusto personale.
Non resta che far riposare per circa mezz’oretta in frigorifero; dopo di che servire. E’ ottimo se gustato freddo.

Per saperne di più:

Una ricetta veloce e facile da preparare, per gustare un frutto buono al palato e per la salute in un cocktail analcolico, considerando che un bicchiere di succo di melograno può contenere ben 3 volte, la quantità di flavonoidi contenuti nel tè verde o nel vino rosso.
Numerose ricerche hanno sottolineato la tossicità di questi antiossidanti verso le cellule cancerose, oltre che a proteggere le arterie ed abbassare il livello di colesterolo nel sangue. Inoltre contiene vitamine, polifenoli, acidi essenziali e fitoestrogeni con una spiccata attività di protezione gastrica.

Recommended for you

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>