frutta

Tutti Frutti

on

Ingredienti:

  • frullato di banana
  • frullato di ananas
  • succo di arancia
  • succo di limone
  • fettina di kiwi e foglioline di menta, per la decorazione finale

cocktail tutti i frutti

scritta preparazione2Per la preparazione del Cocktail analcolico Tutti Frutti sarebbe opportuno iniziale almeno la sera prima o la mattina stessa del giorno nel quale si intende servirlo, in quanto il Cocktail analcolico Tutti Frutti, ha bisogno di “riposare” in frigorifero per almeno un paio di ore, prima di essere servito.
Premesso questo, prendiamo anzitutto il frullatore e versiamoci uno alla volta tutti gli ingredienti, e quindi: 3 parti di frullato di banana, 2 parti del frullato di ananas, 2 parti di succo di arancia e 2 parti di succo di limone.
Aggiunti quindi nel frullatore tutti gli ingredienti, procediamo a frullare il tutto per un paio di minuti, fino ad ottenere un composto completamente omogeneo.
Come anticipato in apertura della ricetta, riponiamo quindi in frigorifero per almeno un paio d’ore il Cocktail analcolico Tutti Frutti.
Trascorso il tempo di “riposo” in frigorifero, quindi versiamo il cocktail in un bicchiere ampio ed alto, e procediamo a decorarlo con una fetta di kiwi e con delle foglioline di menta; queste ultime, serviranno ad intensificarne la freschezza ed il gusto del cocktail.
Completiamo la decorazione con una lunga cannuccia di plastica colorata e con un simpatico ombrellino; quindi, serviamo!

Per saperne di più:

Il Cocktail analcolico Tutti Frutti è un cocktail tipicamente estivo, dal gusto dolce e rinfrescante, che come dal suo nome è il frutto del perfetto mix di alcune varietà di frutta, che riunisce le proprietà benefiche ed energetiche della banana con la leggerezza dell’ananas, la freschezza dell’arancia ed il potere altamente dissetante del limone.
Il Cocktail analcolico Tutti Frutti deve il suo nome al titolo di una famosissima canzone degli Stati Uniti degli anni ’50, usata nel tempo da numerosissimi artisti; in primis, l’indimenticabile Elvis Presley!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>